HOME CARE - Contributi assistenza domiciliare

Avviso Pubblico Home Care Premium 2014

Home Care PremiumRoma, 17 febbraio - Avviso Pubblico Home Care Premium 2014

1 marzo 2015 – 30 novembre 2015.Contributi finalizzati all’assistenza domiciliare per i dipendenti e pensionati pubblici, per i loro coniugi conviventi e per i loro familiari di primo grado, non autosufficienti.
La domanda va presentata entro le ore 12.00 del giorno 31 marzo 2015.

Per informazioni e chiarimenti rivolgersi a:
Sportello Sociale di Informazione - Home Care Premium gestito dalla cooperativa sociale Apriti Sesamo in convenzione con Municipio Roma XV.
Lunedì – Mercoledì – Venerdì dalle ore 09.00 alle ore 15.30
c/o Servizio Sociale: Via Cassia, 472Tel. 06/3315147 – Cell. 366/4653219 – e-mail: hcp.roma15@apritisesamo.org
 

  
Il progetto prevede l’erogazione:
- di un contributo economico mensile erogato dall’INPS, in favore del beneficiario, per i costi sostenuti per il rapporto di lavoro con l’assistente familiare,
- di prestazioni integrative, a titolo esemplificativo interventi svolti da operatori socio sanitari e educatori, centri diurni, sollievo domiciliare, trasporto, consegna pasti, ausili e domotica, assistenza specialistica in favore di alunni con disabilità.
L’importo del contributo mensile e le prestazioni erogate dipenderanno dalla valutazione del grado di non autosufficienza e dal valore dell’ISEE.

Requisiti di accesso
- residenza dei fruitori delle prestazioni nel Municipio Roma 15,
- iscrizione in banca dati INPS
- possesso del codice “PIN on line” INPS

Documentazione necessaria
- per i maggiorenni: è necessario l'ISEE ordinario o ISEE Sociosanitario con indicazione di nucleo ristretto (qualora si opti per tale scelta): il valore ISEE da utilizzare è quello riportato in attestazione nella tabella "Prestazioni socio sanitarie (escluse le residenziali) per persone maggiorenni e corsi di dottorato" per il beneficiario della prestazione
- per i minorenni: è necessario ISEE minorenni (il valore ISEE da utilizzare è quello riportato in attestazione nella tabella "Prestazioni agevolate rivolte a minorenni o a famiglie con minorenni" per il beneficiario della prestazione
Al momento della presentazione della domanda, occorre essere provvisti di Dichiarazione Unica Sostitutiva per consentire l’acquisizione dell’ISEE.

Come si presenta la domanda
- per via telematica sul sito dell’INPS,
- se non si è in possesso del PIN on line, con delega, presso lo Sportello Sociale di Informazione e Consulenza, Home Care Premium. 

Commenti